Colite: rimedi

La colite è un’infiammazione del colon ovvero l’ultimo tratto dell’intestino che permette l’assorbimento delle sostanze nutritive e l’eliminazione degli scarti. In genere si presenta con l’alternarsi di stipsi o diarrea, è molto dolorosa e se non viene curata in modo adeguato può portare a situazioni di debolezza cronica, perdita di peso ed anemia.

Questo disturbo può presentarsi in diversi modi ognuno dei quali richiede uno specifico intervento, le necessità dell’intestino variano infatti a seconda di come si presenta la colite. Nel caso in cui l’infiammazione si presenti con diarrea il rimedio ideale, soprattutto per bambini, anziani e soggetti debilitati, è l’acqua di riso che ha un’azione terapeutica ben superiore a qualsiasi sostanza chimica; prepararla è semplicissimo, basta far bollire 40 gr di riso in un litro di acqua per circa mezz’ora, togliere il riso e bere l’acqua che ne rimane a più riprese durante la giornata.

Se la colite si presenta con i crampi uno dei rimedi naturali più efficaci è l’olio essenziale di basilico, che si trova facilmente in erboristeria e si somministra sciogliendone due gocce in un cucchiaino di miele da assumere due o tre volte al giorno.

Quando la colite è dovuta a meteorismo si può invece combattere assumendo una tisana a base di semi aromatici, più esattamente: semi di anice, finocchio e cumino; si fa bollire un cucchiaio di questa miscela (acquistabile in erboristeria) in 600 ml di acqua per circa 15 minuti per poi filtrarla ed assumerne tre tazze al giorno.

La colite spesso dipende anche da fattori quali lo stress o altri fattori emotivi; in questi casi possono risultare utilissimi i Fiori di Bach (in particolare Mimulus e Rock Rose)che riequilibrano la psiche e la normale funzionalità dell’intestino. Basterà quindi diluire due gocce del rimedio in una boccetta da 30 ml di acqua naturale, aggiungendo un cucchiaino di brandy come conservante ed assumerne quattro gocce per quattro volte al giorno.

Il rimedio naturale per eccellenza, utile soprattutto a scopo preventivo, resta comunque  quello di mantenere sempre un regime alimentare corretto, un’alimentazione regolare ed equilibrata è infatti fondamentale per mantenere sano il colon e scongiurarne spiacevoli infiammazioni. E’ molto importante assumere le proteine, specie per ricostruire i tessuti danneggiati dall’infiammazione, ed  è buona abitudine preferire carni bianche e pesce al vapore, evitando accuratamente le carni rosse. Indicatissima la frutta come banane e mele mentre sono altamente sconsigliati il latte ed i latticini compreso lo yogurt.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *