Rimedi per il Raffreddore

Rimedi Naturali per il Raffreddore

Il raffreddore è, nella maggior parte dei casi, un disturbo innocuo che si risolve da solo nel giro di pochi giorni; esso rappresenta anzi la soluzione attraverso cui l’organismo impedisce il verificarsi di disturbi più gravi, poiché attraverso le secrezioni i condotti nasali e lacrimali si liberano di un materiale che, se rimanesse lì, congestionerebbe le mucose provocando infezioni o infiammazioni gravi come la sinusite o l’otite.

Il rischio principale che si corre quando i bambini prendono il raffreddore è piuttosto quello di utilizzare farmaci non necessari come antibiotici, antipiretici e antinfiammatori che, se usati in modo sconsiderato, alla lunga possono favorire problematiche come allergie e intolleranze.

Uno dei rimedi più efficaci è la prevenzione naturale, essa deve iniziare alla fine dell’estate con un ciclo della durata di un mese circa di propoli ed echinacea (una pianta originaria del Nord America che ha proprietà antisettiche ed immunostimolanti), estratti che potenziano le difese dell’organismo e possono essere facilmente diluiti nel latte o nei succhi di frutta.

La medicina omeopatica offre anche alcuni vaccini naturali a scopo preventivo che proteggono dall’influenza aumentando le difese immunitarie.

Se il raffreddore è già arrivato, nella fase acuta è consigliabile somministrare ancora propoli ed echinacea, uniti alle sempre utili vitamine. La soluzione più completa e vincente resta comunque la pappa reale liofilizzata, ricca di vitamine B6 e B5, C, A ed E, che può essere assunta anche sciolta in altre bevande o nello yogurt.

Altro consiglio fondamentale è quello, specie in presenza di febbre,  di aumentare il consumo di liquidi poiché un corpo ben idratato si libera più in fretta delle scorie che peggiorano i disturbi.

Per prevenire la regola principale resta ovviamente quella di lavarsi sempre le mani ed areare i locali almeno due volte al giorno per almeno mezz’ora in modo da eliminare i ristagni d’aria. In inverno è poi consigliabile limitare alimentazione a base di carni rosse, salumi, merendine, patatine ecc… responsabili di rallentare i processi metabolici ed abbassare le difese; è invece ottimo potenziare una dieta ricca di vitamine e antiossidanti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *